• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

1.234 visite

Fitoterapia – BASILICO

Digestivo, antispasmodico, antisettico

Fitoterapia - BASILICO

Dove e come si trova
Il nome Basilico (Ocymum basilicum) deriva dal greco “basilikòs” che significa “regale”, infatti la pianta era considerata fin dall’antichità  la regina delle erbe.
Il basilico è una pianta erbacea annuale, originaria dell’India, conosciuta in Occidente fin dal tempo dei romani. L’arbusto può raggiungere anche i 60 cm di altezza.

Le sue proprietà 
Del basilico si utilizzano sia la pianta intera che le foglie fresche perché quelle che si fanno seccare perdono le loro proprietà. In erboristeria si trova sotto forma anche di olio essenziale.
Il basilico ha proprietà digestive, antispasmodiche e antisettiche: è indicata per chi soffre di disturbi gastrointestinali, coliche, emicranie. Non solo. Può essere utile anche contro l’insonnia, gli stati ansiosi e lo stress. Allevia il mal di denti, le afte le stomatiti, le ragadi del seno e i dolori artritici. Può contribuire ad abbassare la pressione arteriosa.
In campo estetico, il basilico può essere sevire per bangi profumati e in preparati per massaggi anticellulite. Infine, si può utilizzare per tenere lontane le mosche e le zanzare: in estate si usa collocare i vasi della pianta sul davanzale della finestra.

Ricette e altri utilizzi
Contro i dolori reumatici e articolari
Preparate un decotto facendo bollire per 10 minuti10 foglie di basilico in una tazza abbondante di acquea. Filtrate, fate intiepidire e bagnate delle bende con il liquido ottenuto per fare degli impacchi sulle zone doloranti.
Se il problema riguarda in particolare le ginocchia, mescolate in una ciotola di porcellana (non di metallo) il decotto di basilico con 1 o 2 cucchiai di argilla verde. Mettete una garza sul ginocchio e ricopritela con l’impasto lasciandolo agire fino a quando non sarà  secco.

Per combattere gonfiori e cellulite
Acquistate in erboristeria 100 ml di olio di mandorle dolci e mescolatelo con 5 gocce di olio essenziale di basilico (ad azione rilassante), 5 gocce di olio essenziale di limone (che ha proprietà  tonificanti) e 5 gocce si olio essenziale di menta dolce (che aiuta a metabolizzare i grassi sottocutanei). Agitate e fate dei massaggi sulle zone interessate mattina e sera.

Per attenuare le ragadi del seno
Mescolate 4 /5 gocce di olio essenziale di basilico a 100 g della vostra abituale crema idratante. Applicate sul seno dopo aver allattato.

Contro afte e stomatiti
Bagnate un cotton fioc con qualche goccia di olio essenziale e fate delle spennellature

Consigli pratici
Contro il mal di denti, frullate 4-5 foglie di basilico con 1 cucchiaio di olio di oliva battuto e spennellate la parte dolorante 3-4 volte al giorno.

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}