• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

1.893 visite

Palestra, ecco quante volte a settimana (senza soffrire)

Uno studio scientifico norvegese ha quantificato gli effetti del fitness a seconda del tempo trascorso in palestra: sono emersi risultati che nessuno si aspettava.

Gli anglosassoni hanno un motto (“no pain, no gain”) per indicare che non si ottengono risultati concreti se non si fatica tanto in palestra.

Leggi anche : Troppa palestra nasconde una malattia

 

Ebbene, questa consolidata convinzione è destinata a sfaldarsi inesorabilmente: uno studio ha appena dimostrato, infatti, che per raggiungere una buona condizione di forma non sia così fondamentale tanta sofferenza in allenamento.

 

Lo studio sul fitness che ribalta i luoghi comuni

Una nuova ricerca, condotta dalla Norwegian university of science and technology’s KG Jebsen e pubblicata sulla rivista scientifica “PlosOne”, dimostra infatti che 4 minuti di esercizi ad alta intensità, da fare 3 volte alla settimana, migliorano il livello di fitness e la salute in modo simile ad allenamenti più prolungati.

Gli studiosi hanno sottoposto due gruppi di uomini, in salute ma inattivi e in sovrappeso, a due differenti tipi di allenamenti per 10 settimane. Il primo gruppo effettuava un allenamento battezzato “4×4 training”, composto da una mezz’ora complessiva fra esercizi da alta intensità (al 90% dello sforzo cardiaco) e tempi di recupero da svolgere ogni giorno. Il secondo gruppo eseguiva invece solo 4 minuti di esercizi ad alta intensità 3 volte la settimana.

 

Sai scegliere la palestra più giusta per te? Scoprilo con IL TEST

Tag:
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}