• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

848 visite

Fitness, come vincere gli imbarazzi della donna

Una su due preferisce orari meno frequentati, in modo da passare inosservate

Il Fitness  imbarazza  la metà delle donne: si allenano quando c´è poca gente, magari a tarda sera. E se appena si rendono conto che potrebbe esserci pubblico a osservarle, preferiscono rimandare il loro appuntamento con lo sport.

La rivelazione arriva da uno studio britannico condotto dall´associazione “Mind”.

 

Video – Orgasmo in palestra? A lei succede….

 

Gli espedienti
La ricerca sottolinea come, con il passare degli anni, il problema si faccia sempre più serio. Al punto che nove over 30 su 10 si allenano in casa, o vanno a correre quando è ormai buio, proprio per evitare di farsi vedere mentre si allenano.

“Sappiamo tutti che camminare, andare in bici e anche fare giardinaggio fa bene alla nostra salute fisica e mentale”, spiega Beth Murphy, responsabile dell´informazione per “Mind”. “Tuttavia, per molte esercitarsi all´aperto può essere incredibilmente arduo, soprattutto se già ci sentiamo giù e la fiducia in noi stesse ha toccato il fondo”.

Ma evidentemente è un problema comune. Più della metà delle 1.450 donne intervistate ha dichiarato di fare esercizio molto presto la mattina o la sera tardi, solo per evitare di essere vista. Quasi due terzi hanno detto di allenarsi in un luogo dove è improbabile imbattersi in qualche conoscente, e una percentuale simile ha confessato di indossare abiti larghi e strategicamente coprenti.

 

Leggi anche: Fitness: i 12 esercizi da fare in casa per chi non ama farsi vedere in palestra

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}