• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

141 visite

Influenza, 5 regole per difendersi dal virus sotto le Feste

Come difendersi dai principali fattori di rischio quando sei fuori casa, in casa, nei luoghi pubblici ed a tavola. Attenti ai baci e abbracci.

Non cA?A? cosa peggiore che rovinarsi il Natale (e mangari anche il resto delle Feste, Capodanno compreso) mettendosi a letto con l’influenza stagionale. In questo periodo, infatti il rischio di venire contagiati cresce notevolmente. I motivi? Almeno cinque:

  • Il gran freddo;
  • stili di vita non proprio impeccabili: stravizi a tavola, ore piccole’
  • Il fatto di soggiornare a lungo in ambienti caldi e umidi, dove gli agenti infettivi prosperano;
  • gli sbalzi di temperatura: dal caldo-umido della casa al freddo polare dell’esterno, l’organismo ha più difficoltà a difendersi dai virus;
  • gli auguri: tra baci e strette di mano, il contatto ravvicinato è sempre più frequente in questo periodo.[correlata1]

Di fronte a tutti questi fattori di rischio influenza, dovrà pur esserci un modo per difendersi. Ce ne sono eccome. E ce li illustra uno dei più noti esperti di virus influenzali in Italia, il virologo Fabrizio Pregliasco dell’Università degli Studi di Milano.

 

 

Sai riconoscere l’influenza? Scoprilo con IL TEST

 

Tag:
Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}