• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

524 visite

Trichinosi

Malattia infettiva causata dal verme Trichinella spiralis. L´uomo si infetta consumando carni contenenti le larve incistate dal verme, il quale può infettare tutti i mammiferi. La Trichinosi è diffusa in Europa e Nord America, dove la maggior fonte di contagio è la carne di maiale delle salsicce, qualora non vengano sufficientemente cotte. Nell´intestino le larve si liberano dalla ciste, migrano attraverso la mucosa intestinale, si accoppiano e danno origine ad altre larve, che si diffondono in tutto l´organismo annidandosi prevalentemente nei muscoli. Qui determinano una miosite seguita da degenerazione delle fibre muscolari con emorragie, febbre elevata e grave compromissione dello stato generale. La terapia viene effettuata con chemioterapici specifici (tiabendazolo e mebendazolo).

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}