• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

3.438 visite

Cialis gratis? Come curare la disfunzione erettile a spese dello Stato

La disposizione dell’Agenzia Italiana del Farmaco

La disfunzione erettile può avere varie origini: psicologiche, metaboliche o cliniche.
Ebbene il servizio sanitario nazionale si è preso carico solo di queste ultime, ovvero di quelle patologie che derivano da lesioni del midollo spinale o del plesso pelvico. Recita la disposizione varata dall’Aifa al riguardo: “ la prescrizione in classe A, a carico del SSN, di alprostadil sia limitata ai pazienti con disfunzione erettile da lesioni permanenti e complete mentre quella di sildenafil, tadalafil e vardenafil sia possibile in presenza di un danno transitorio o parziale. Inoltre, per la prescrizione a carico del SSN di sildenafil, tadalafil e vardenafil, è necessario un piano terapeutico specialistico redatto da un andrologo, endocrinologo, neurologo o urologo. “

Sildenafil, Tadalafil e Vardenafil sono rispettivamente i principi attivi del Viagra, del Cialis e del Levitra.

Per maggiore trasparenza, ed al di là dei termini tecnici ai quali sono obbligate le comunicazioni delle istituzioni ufficiali, i farmaci per provocare l’erezione possono essere somministrati gratis dalla Sanità pubblica alle persone che hanno subito lesioni al midollo spinale, oppure pazienti con tumore alla prostata che hanno subìto la prostatectomia radicale, ovvero l’asportazione totale della ghiandola prostatica.

 

Leggi anche: Sesso, come aumentare l’eiaculazione e sentirsi “più maschi”

 

Come fare per avere il Cialis gratuito

Per accedere a questa agevolazione occorre seguire una cerca procedura burocratica che passa attraverso la Asl di competenza. I passaggi sono i seguenti:
prescrizione dell’urologo o andrologo che certifichi il tipo di lesione spinale o del plesso pelvico che inibisce temporaneamente o stabilmente l’erezione;
autorizzazione della Asl rilasciata a fronte della certificazione di cui sopra;
consegna al medico di base del nulla osta rilasciato dalla ASL, con indicazione del codice predefinito che dovrà essere sempre apposto sulla ricetta rossa.
Prescrizione da parte del medico di base con espressa indicazione ella ricetta del codice ASL.

 

Sesso, soffri d’ansia da prestazione?à Scoprilo con IL TEST

( SEGUE..)

Bruno Costi

Direttore Responsabile Staibene.it

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}