• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

VIDEO – Dieta fai da te? I 7 errori da evitare

La dieta fai da te è la più praticata in Italia. La fa il 50% delle donne e il 60% delle adolescenti ma spesso si basa su convinzioni sbagliate che è bene conoscere. Ecco i 7 errori più diffusi della dieta autogestita

La dieta fai da te è la più diffusa in Italia.  Dopo le feste la  fa 1 donna su 2 (circa un milione) e durante l’anno soprattutto i ragazzi e le ragazze che hanno spesso un cattivo rapporto con il proprio corpo.
Tanto che a 13 anni 1 ragazza su 3 ha già fatto una dieta ma nella stragrande maggioranza senza chiedere consiglio ad un medico ma preferendo il fai da te su riviste o sul web. Ed allora, se proprio non se ne può fare a meno, ecco almeno un elenco con i 7 errori  da evitare

1. Fare colazione solo con il caffè
Al mattino abbiamo bisogno di forze per affrontare la giornata. E il caffè, da solo, non basta.

2. Saltare il pranzo
Bisognerebbe almeno prendere un panino, purché a base di alimenti leggeri e nutrienti.

3. Bandire pasta e pane
I carboidrati ci servono…come il pane. Meglio limitarsi che eliminarli.

4. Eliminare la carne
Sbaglioato!, ne abbiamo bisogno almeno 2 volte a settimana o dobbiamo sostituirla.

5. Niente olio e burro
È vero il contrario. L’olio d’oliva salva cuore e un allontana i tumori. Il burro va solo ridotto.

6. Mangiare solo frutta e verdura
Niente di più sbagliato. Il segreto di un´alimentazione sana è variare gli alimenti.

7. digiunare dopo un´abbuffata.
Altro errore grave. Così non si dimagrisce, ma si indebolisce l´organismo.
E per non sbagliare, meglio chiedere consiglio.

Tag:
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}