• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

4.383 visite

Estetica, come sfruttare i chili in più delle Feste

Quel chilo in più messo su durante le Feste che generalmente ci costa sensi di colpa e ci costringe a seguire le diete potrebbe tornarci utile e costituire la nostra riserva di grasso anti rughe. Ecco perché e come si fa.

Dieta, come sfruttare la ciccia messa su nelle Feste

Come funziona la chirurgia rigenerativa

Il tessuto adiposo del nostro corpo, oltre che il tessuto midollare e le cellule presenti nel sangue, sono una risorsa notevole da cui poter estrarre le cellule staminali mesenchimali adulte e i fattori di crescita piastrinici, utilizzati per rigenerare i tessuti.

Lo scopo, infatti, è quello di restituire funzione e integrità a tessuti danneggiati, attraverso l’impiego di quello che il nostro stesso corpo produce. Attraverso una semplice liposuzione è possibile prelevare il tessuto adiposo che, attraverso un processo di filtrazione meccanica o decantazione semplice a seconda delle tecniche, consentirà di avere le cellule necessarie alla rigenerazione dei tessuti.

Capite bene dunque perché quel grasso che oggi tanto combattiamo e per eliminare il quale saremmo in molti casi disposti a sopportare crudeli sacrifici a tavola o in palestra, potrebbe già oggi essere il nostro migliore alleato contro l’inesorabile avanzare dell’età, ad ogni età.

 

Leggi anche: Chirurgia estetica: tutto quello che c’è da sapere per lei e per lui

Bruno Costi

Direttore Responsabile Staibene.it

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}