• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

629 visite

Natale, così perdi peso e tossine prima della grande abbuffata delle Feste

Niente diete drastiche né sacrifici eccessivi. Per arrivare alle Feste senza sensi di colpa, ecco la tua strategia vincente

Così perdi peso (e tossine) entro Natale

Il conto alla rovescia verso le tentazioni gastronomiche delle Feste di Natale  è cominciato. Ci aspettano, come ogni anno, leccornie di ogni tipo. E, specie per chi passa gran parte dell’anno sotto dieta (ed è un discreto numero di italiani), resistere diventa un autentico supplizio di Tantalo.

Così si finisce quasi sempre per cedere, tra mille sensi di colpa, con il risultato di mangiare tanto, nervosamente, e mettere su chili (in media 4 entro il 6 gennaio, come è stato calcolato) più difficile da smaltire. Per giunta, senza neanche aver soddisfatto davvero il palato.

Che fare, dunque? Semplice: lasciarsi andare, durante i pranzi e i cenoni, si può. Basta farlo con moderazione. E soprattutto, basta arrivare pronti. È quello che pensa il 40% degli italiani in questo periodo, che hanno già intrapreso una strategia preparatoria in vista degli stravizi di fine anno. Ognuno ne segue una tutta sua. Noi di [email protected] vi proponiamo una serie di consigli che vi permetteranno di perdere fino a 1 kg prima delle Feste.

 

Sai cosa fa dimagrire di più? Scoprilo con IL TEST

 

 

Gli errori da evitare
Il pensiero più sbagliato che si possa avere è di voler dimagrire tanto e subito, entro Natale. Non si può pensare di poter perdere quattro o cinque chili di troppo adesso, è un obiettivo irrealistico e soprattutto deleterio per l’organismo. Molto meglio mantenere il peso che avete o perdere al massimo 1,5 kg. Il vero successo sarà se dopo le feste peserete come oggi.
Altro errore da evitare: le giornate sempre più frenetiche di dicembre vi spingono a saltare la palestra? Non fatevi prendere dalla tentazione di rinunciare al vostro consueto ritmo di allenamento. Rallenterete il metabolismo e brucerete di meno. Se proprio non riuscite a organizzarvi, almeno lo shopping natalizio fatelo muovendovi a piedi.

 

Leggi anche: Come si cucina? Guida ai sistemi di cottura più raffinati

 

Tag:
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}