• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

206 visite

Verdure ai bambini, ecco il trucco per fargliele mangiare

Chiamatele con nomi di fantasia, meglio se simili a quelli dei supereroi

Verdure e bambini

E´ uno dei problemi più diffusi tra i genitori: come riuscire a far mangiare la verdure ai bambini, che siano figli, nipoti o cucinetti, senza ogni volta affrontare capricci, pianti, musi lunghi e tragedie varie.

Un tema delicato, se è vero che diverse ricerche scientifiche se ne sono occupate in passato, nel tentativo di cercare la soluzione più efficace e definitiva.

Ora è il turno di uno studio condotto dagli esperti della Cornell University, negli Stati Uniti, che è stato pubblicato sulla rivista scientifica “Preventive Medicine”.

Quali sono i risultati di questa indagine?

Ebbene: se volete che il vostro bambino mangi le verdure non chiamatele banalmente carote, zucchine o fagiolini; usate piuttosto la fantasia.

Già, ma come? Basta scegliere nomi accattivanti come quelli dei supereroi, per cui i bambini vanno matti. Sarà così che – anche se la sicurezza assoluta manca – vincerete la vostra lotta quotidiana perché nulla resti nel piatto.

 

Leggi anche: Carenza di ferro: quali rischi corrono i bambini

 

Lo studio
Gli studiosi statunitensi hanno osservato le abitudini alimentari di 147 studenti di età compresa tra gli otto e gli 11 anni che frequentavano le mense scolastiche, scoprendo che bastava attribuire a carote, broccoli e altre verdure dei nomi più interessanti agli occhi dei bimbi, magari relativi ai fumetti o ai cartoni animati, perché il consumo nel giro di soli tre giorni addirittura raddoppiasse.

 

Leggi anche: Il buon genitore visto dai figli

 

Qualche esempio? Guardate qua.

 

Qualche esempio di cartone animato adattabile

 

PEPPA PIG – Patate: La maialina più famosa del piccolo schermo non ha bisogno di tante presentazioni. Al centro del racconto non c’è solo un’allegra famigliola che si rotola nel fango sorridente.

BRACCIO DI FERRO – Spinaci: è l’eroe senza tempo. Forse i bambini sgraneranno gli occhi perchè oggi in TV si vede poco. Basterà recuperare su you tube un vecchioi cartone e potete tranquillamentye associarlo agli spinaci

CARS Carciofi: Il cartone che vede automobili animate fare cose mirabolanti. Provate a spiegare che le auto sono fatte di ferro e che il ferro, simbolo della forza e della resistenza, è nei carciofi.

SAM IL POMPIERE – Verdura lessa – Sta avendo una nuova vita il simpatico protagonista di questo cartone animato, nato in Galles a metà degli anni Ottanta su idea di due ex pompieri. La verdura lessa è quella che contiene più acqua e poiché è l’acqua che spegne gli incendi insieme ai pompieri…..

PETER CONIGLIO – Carote : I conigli sono animali che hanno sempre conquistato i più piccoli, per il loro aspetto tenero , e i più grandi, per i toni sarcastici (Bugs Bunny e Roger Rabbit vi dicono qualcosa?). Ma da dove prendono la simpatia i conigli che ce la trasmettono? Da quello che mangiano. E poiché i conigli mangiano le carote….

 

 

Una soluzione low cost
“I risultati dello studio fanno emergere una soluzione low cost per riuscire a far mangiare le verdure ai ragazzi, è qualcosa che possono adottare con facilità sia i genitori che gli operatori scolastici”, ha detto il professor Brian Wansik, che ha guidato la ricerca. Si tratta della fantasia.

 

Ridi e scherzi abbastanza con tuo figlio? Scoprilo con IL TEST

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}