• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

1.098 visite

Come si apparecchia la tavola: le posate

Come posizionare nel modo corretto le posate necessarie per le diverse portate

le posate

Se si vuole apparecchiare secondo le regole del Galateo in tavola, bisogna sapere come posizionare nel modo corretto le diverse posate necessarie per la prima e la seconda portata, i coltelli, i cucchiai, le pinze da asparagi e quelle da lumache e infine le posate da dessert. E, infine, se avete qualche dubbio su dove posizionare il cucchiaino da gelato leggete qui.

Le posate: si mettono in tavola quelle necessarie per la prima e la seconda portata. Vanno messe ben allineate nell’ordine in cui verranno usate.
I coltelli vanno posti sempre a destra, con la parte concava verso l’alto.

A seconda del menu che si è scelto si aggiungeranno o si sostituiranno le posate, stando attenti a non metterne troppe per volta mai due coltelli a meno che uno non sia per il pesce.
Il cucchiaio va messo in tavola a destra solo se si serve una minestra. Le posate da dessert vanno poste al momento di apparecchiare disposte orizzontalmente rispetto alla testa del piatto con il manico rivolto verso la mano chele dovrà usare.

Le posate da dessert. Se si serve un dessert alla crema si mette in tavola un cucchiaio medio e lo si pone sopra il patto, con il manico rivolto a destra. Se nella crema c’è da raccogliere pezzetti di frutta o cioccolato, si metterà anche la forchetta da frutta. La si metterà sopra il piatto, a fianco del cucchiaio da dessert, con l’impugnatura rivota verso sinistra.

I cucchiaini da gelato a forma di paletta per sorbetti e semifreddi, si mettono sopra il piatto al posto delle posate da frutta, col manico verso destra.

Pinza da lumache: va posta a sinistra.

Forchetta da lumache: va posta a destra.

Forchetta per aragoste: va posta a destra del piatto.

Tag:
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}