• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

2.998 visite

Come scoprire la tua personalità con “le faccine” di WhatsApp

Come scoprire la tua personalità con “le faccine” di WhatsApp: la tecnologia offre nuovi metodi di analisi della personalità. Il tuo carattere si vede dalle faccine che usi sulle chat o nelle mail.

Per scoprire la tua personalità non serve più forse solo lo psicologo o lo psicanalista ma potrebbe bastare  semplicemente il whatsapp del  tuo telefonino.

Che giornata è quella di oggi? Cosa hai sbagliato nella vita? La tecnologia  infatti, offre nuovi metodi di analisi della personalità. Ieri c’era chi attribuiva  alla scelta dei caratteri del programma di scrittura Word di Office, la capacità di individuare i tratti del carattere (la personalità di chi sceglie il  Times New Roman è diverso da chi sceglie il Ghotic).

Oggi te lo dicono gli emoticons. In sordina sono entrati a far parte della comunicazione costituendo un linguaggio autonomo, per giunta internazionale.

 

Leggi anche: La personalità dei figli dipende dall’ordine  in cui sono nati

 

Quando i primi telefoni cellulari limitavano il numero dei caratteri degli sms, attribuendo un costo ad ogni invio, gli emoticons erano una soluzione per “risparmiare” e poter inserire più informazioni in un solo messaggio. Rappresentavano anche una forma di divertimento, quella di scoprire come i caratteri dell’alfabeto e la punteggiatura potessero dar vita a faccine e disegni molto più esplicativi di un numero esiguo di parole.

Oggi sono così comuni che sembra difficile immaginare un messaggio di testo senza inserirne almeno uno.

Gli amanti della grammatica e della sintassi verbale potrebbero ritenere che si tratti di un’involuzione della capacità di comunicare da parte degli esseri umani. E invece saper associare emozioni a sequenze di segni di punteggiatura non è altro che un progresso della comprensione e della percezione rispetto agli input che la mente riceve.

 

Quanto sei gentile nella vita? Scoprilo con IL TEST

 

Tag:
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}