• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

3.085 visite

Dieta d’inverno: tutte le virtù di cavoli, finocchi e porri

Diuretici, depurativi, ricchi di vitamine, ideali in cucina: tutto quello che devi sapere sulle verdure regine della stagione fredda.

Dieta d'inverno: tutte le virtù di cavoli, finocchi e porri

Il porro è un’ottima fonte di elementi minerali preziosi, è ricco di vitamina A, ha un buon contenuto di vitamina C e discrete quantità di vitamine del gruppo B. È indicato nei casi di stipsi, obesità, anemia e artrite.

Tra le tante virtù, abbassa il colesterolo, rafforza il sistema immunitario e aiuta la prevenzione del cancro. Grazie alle sue fibre contenute nella parte bianca (quella verde, invece, contiene fibre più dure) aiuta a ripulire l’intestino.

Come sceglierlo? La parte bianca deve essere ben turgida e le foglie verdi serrate, fino alla metà del porro. Per conservarli per lunghi periodi, è bene togliere la parte più dura delle foglie, e dopo averli lavati ed asciugati, riporli in frigorifero avvolti in un canovaccio inumidito o in sacchetti di carta.

 

Leggi anche: 6 dritte per non ingrassare in inverno

Tag:
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}