• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

2.592 visite

Bicarbonato, i 10 usi che ti migliorano la vita (e l’aspetto)

Il bicarbonato è uno dei più antichi e collaudati rimedi contro i più comuni malanni. Ecco 10 modi per usarlo e migliorare la vita, l’aspetto, la salute e il benessere in tavola.

Oggi si chiama idrogenocarbonato di Sodio, secondo quanto stabilito dall´International union of pure applied chemistry, ma non si tratta d´altro che del vecchio ed eclettico bicarbonato di sodio, un “rimedio casalingo” dalle mille virtù.

Lo abbiamo quasi tutti in casa, ma probabilmente non sappiamo quanto possa diventare versatile e utile. È ottimo in cucina, per la salute, per la bellezza e perfino per la pulizia della casa. Le nostre nonne lo sapevano già: infatti lo adoperavano anche per pulire i tappeti, fare il bagno e rendere i capi più puliti.

Qualche esempio? Eccone 8 tra i più vari:

  1. Acidità di stomaco – Uno degli usi più frequenti è quello per combattere l’acidità di stomaco, ma è utilizzabile anche nella vasca da bagno per alleviare stanchezza, ridurre il sudore e neutralizzare gli acidi della pelle.
  2. Capelli – Per la cura e la bellezza dei capelli, si può aggiungere allo shampoo tradizionale per usarne di meno (e risparmiare) e per regolarizzare la quantità di sebo nel cuoio capelluto.

 

Leggi anche: 9 cibi che fanno bene ai capelli

 

  1. Dermatite – Ottimo anche per chi soffre di dermatite seborroica, capelli grassi e forfora.
  2. Denti bianchi – E cosa dire della nostra bocca? Il bicarbonato è uno sbiancante  per i denti. Tenendo però presente che quantità naturali sono già presenti nella nostra saliva – è il pancreas che le produce – non deve essere usato troppo frequentemente  per evitare che l’azione leggermente abrasiva intacchi lo smalto. In alternativa, se ne può aggiungere una piccola quantità al normale dentifricio.
  3. Alito pesante –  Un pizzico di bicarbonato sciolto in acqua dopo i pasti  aiuta  una migliora secrezione di succhi gastrici che favoriscono una migliore digestione . Inoltre agisce come detergente dei residui di cibo nei denti  favorendo una migliore alitosi.

 

Curi o trascuri il tuo alito? Scoprilo con IL TEST

 

  1. Cosmesi – A che in cosmesi il bicarbonato ha un suo perchè. Se volete un viso luminoso, potete preparare uno scrub con bicarbonato, acqua ed eventualmente altri ingredienti naturali a vostra scelta.
  2. Afte – Per la salute, il bicarbonato di sodio può essere una cura alternativa alle dolorosissime afte. Si possono fare risciacqui con un bicchiere d’acqua a cui sono stati aggiunti 1-2 cucchiaini di bicarbonato di sodio.
  3. Raffreddore – Per decongestionare le vie respiratorie aggiungete una manciata di bicarbonato in acqua bollente e coprendovi con un telo o asciugamano respirate sopra la pentola calda, facendo attenzione, naturalmente, a non scottarvi si può aggiungere del bicarbonato a dell’acqua bollente e inalarne i vapori: si tratta dei famosi suffumigi tanto utilizzati un tempo.
  4. Gambe gonfie – Se si hanno le gambe gonfie si può aggiungere a una bacinella piena di acqua fredda in cui fare dei pediluvi.
  5. Candida – Sembra essere utile anche nella lotta contro la candidosi.

 

Leggi anche: Così la candida influisce sul sesso

Tag:
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}