• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

841 visite

Bellezza e cosmesi, anche i maschi scoprono creme e fondotinta

bellezza del maschio

La rivincita delle barbe
Sarà  per la propaganda lugubre dei miliziani terroristi  islamici dell’Isis che la barba la portano come segno distintivo, sarà  per un ritorno di reazione mascolina al trend effeminato del look maschile, fatto sta che la barba è tornata prepotentemente di moda nell’universo maschile.

Sempre più calciatori la ostentano sul campo da gioco, sempre più uomini la lasciano fluire, in contrapposizione a teste totalmente rasate per nascondere una imbarazzante calvizie.

E se  le barbe aumentano, aumentano anche i prodotti per lavarla, curarla, ammorbidirla. Così è  il boom dei tecnici del taglio specializzati, con il barbiere che si trasforma in beard stylist, nè più e nè meno di come il parrucchiere per donna è diventato hair stylist.
Fioccano così  i consigli per la cura della barba:

  • pulizia profonda da fare ogni mattina , naturalmente con un detergente specifico che aiuti ad eliminare i germi che si annidano nel pelo;
  • asciugare bene rima di applicare qualsiasi prodotto;
  • usare un balsamo o se la barba è lunga, un olio essenziale  se è fluente per dare morbidezza ed evitare reazioni cutanee.

E l’industria, che ha fiutato il business, ora produce anche linee intere di prodotti per la cura della barba.

 

Ti fai sedurre facilmente? Scoprilo con IL TEST

Tag:
direzione staibene.it

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}