• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

1.113 visite

Bambini, allarme rosso per le pile a disco

I pediatri: così piccole e facili da ingerire, non danno sintomi e fanno danni seri

Le pile a disco sono le batterie più diffuse perché alimentano gran parte degli strumenti elettronici che abbiamo a casa. Ma sono anche le più pericolose per i bambini, perché facilissime da ingerire, e subdole, perché non provocano sintomi particolari che permettano ai genitori di capire che cosa è davvero successo. Almeno finché il piccolo comincia a sentirsi male sul serio.

Rischio altissimo
L´allarme arriva dall´ultimo congresso della Società italiana di pediatria preventiva e sociale (Sipps). Il professor Pasquale di Pietro, coordinatore del Dea Pediatrico dell´ospedale "Gaslini" di Genova, che da anni monitora quest´emergenza sanitaria, sottolinea infatti che il 36% dei pazienti sono asintomatici e che le batterie ingerite sono spesso scambiate per altri oggetti, come monete o elettrodi.
Il 92% dei casi fatali e il 56% dei casi con gravi complicanze, spiega ancora il professore, avvengono in bambini molto piccoli e in assenza di testimoni.

I sintomi
I pediatri ricordano che sono stati individuati da una recente casistica i sintomi precoci che devono far sospettare l´ingestione di una batteria e cioè:

  • inappetenza
  • rigurgiti
  • salivazione eccessiva
  • vomito
  • dolore toracico o addominale
  • difficoltà a deglutire
  • riduzione dell´appetito
  • rifiuto del cibo
  • tosse o soffocamento durante assunzione di liquidi o solidi.

Il principale sintomo, purtroppo tardivo, è invece rappresentato dall´emorragia gastrica.

La prevenzione
Fondamentale, come sempre, la prevenzione. Per questo la Sipps consiglia ai genitori di conservare le pile, incluse quelle scariche, fuori della vista e della portata del bambino, non lasciandole sui comodini, in tasca o in borsa.
Un´altra importante forma di prevenzione, spiegano i pediatri, dovrebbe essere messa in pratica dalle aziende produttrici: dotare di un dispositivo di sicurezza a prova di bambino tutti gli utensili ad uso domestico e l´imballaggio delle pile.

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}