• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

8.483 visite

Antibiotici: piccola guida per chi si mette in viaggio

Gli antibiotici sono utili, quando è necessario, per debellare infezioni alle vie respiratorie alte e basse, gravi infezioni in genere, ascessi dentari, otiti, sinusiti, faringiti, laringiti, tonsilliti.

Antibiotici: piccola guida per chi si mette in viaggio

I medicinali da viaggio debbono essere diversi a seconda delle caratteristiche del viaggiatore (età, sesso, condizioni fisiche, malattie precedenti), e la destinazione (tropicale, urbana, rurale, area montuosa, costiera, paese industrializzato o in via di sviluppo) del tipo di viaggio (professionale, familiare, turistico individuale, di gruppo, avventuroso etc.) e della sua durata (breve, lungo).

Qui ci occupiamo degli antibiotici utili, quando è necessario, per debellare infezioni alle vie respiratorie alte e basse, gravi infezioni in genere, ascessi dentari, otiti, sinusiti, faringiti, laringiti, tonsilliti.

La terapia con antibiotici una volta iniziata, va proseguita per almeno cinque giorni, altrimenti si verrebbero a creare delle resistenze tra i batteri che renderebbero inefficace una seconda somministrazione.

Leggi ancheAntibiotici, quando si e quando no

Ecco uno per uno, i principali antibiotici in commercio, per quali patologie sono indicati, tra parentesi il principio attivo e di seguito la posologia e le raccomandazioni:

Penglobe (Bacampicillina)

Infezione alte vie respiratorie, ascessi dentari, otiti, sinusiti.
1 cpr. ogni 12 ore per almeno 5 giorni.
Non somministrare in soggetti allergici alla penicillina.

Augmentin (Amoxicillina + Acido Clavulanico)

Infezioni alte e basse vie respiratorie, ascessi dentari, sinusiti.
1 cpr. da 1 gr. ogni 12 ore per almeno 5 giorni.
Non somministrare in soggetti allergici alla penicillina.

Rovamicina (Spiramicina)

Infezioni in genere, sopratutto indicata per le infezioni di pertinenza odontoiatrica.
2-3 cpr. die per almeno 5 giorni.

Eritrocina (Eritromicina)

Infezioni di ogni genere.
1 cpr. da 600 mg. 3 volte al giorno. 1 bustina da 1000 mg. 2 volte al dì per almeno 5 giorni.

Velamox (Amoxcillina)

Infezioni in genere.
1 cpr. da 1 gr. 2-3 volte al dì per almeno 5 giorni.
Non somministrare in soggetti allergici alla penicillina.

Bactrim forte (Sulfametossazolo + Trimetoprim)

Da usare in caso di infiammazioni urinarie, intestinali e dell´apparato respiratorio.
1 cpr. ogni 12 ore a stomaco pieno per almeno 5 giorni.
Non somministrare in soggetti allergici ai sulfamidici.

Cefixoral (Cefixima)

Infezioni delle alte vie respiratorie (faringite, tonsillite); infezioni otorinolaringoiatriche (otite media, etc.), infezione delle basse vie respiratorie (polmonite, bronchite)
1 cpr. da 400 mg. 1 volta al giorno per 5 giorni.
Non somministrare in soggetti allergici alla penicillina.

Klacid (Claritromicina)
Infezioni del tratto rino-faringeo (tonsilliti, faringiti), dei seni paranasali, bronchiti, polmoniti, infezioni della pelle.
1 cpr. ogni 12 ore per almeno 5 giorni.
Trozocina (Azitromicina base)

Infezioni delle alte vie respiratorie (incluse otiti medie, sinusiti, tonsilliti, faringiti), infezioni delle basse vie respiratorie (incluse bronchiti e polmoniti), infezioni della cute e dei tessuti molli.
1 cpr. al dì lontano dai pasti per 3 giorni consecutivi.

Otosporin (solfato di Polimixina)

Trattamento delle infezioni batteriche del canale uditivo esterno.
3-4 gocce 3-4 volte al dì.

Anauran (Polimixina B + Neomicina gocce)

Otiti esterne acute e croniche; otiti medie/acute in fase pre e post perforativa ed otiti medie secretive croniche.
4-5 gocce 2-4 volte al dì per instillazioni auricolari.

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}