• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

11.469 visite

Amore, perchè i brutti spesso piacciono ai belli

Le 5 ragioni che regalano le belle donne ai brutti uomini e le 3 varianti del carattere che scatenano “l’effetto- benessere” o “l’effetto diavolo”.

Una delle domande più frequenti nel gossip tra amici e amiche  è quando un  lui o una lei decisamente brutti d’aspetto, si accompagnano affettivamente e stabilmente con un partner bello e recita così:

“Come fa quella bruttona a conquistare quel bel ragazzo ed a coinvolgerlo così intensamente da farlo innamorare? “ O al contrario: “ cosa ci troverà quella bellissima ragazza in quel bruttone tanto da fidanzarsi?”

La risposta viene dallo studio condotto da una università americana, la  Eastern Kentucky University che ha indagato scientificamente sulle ragioni della percezione di un individuo di sesso maschile da parte di una donna e nel contrario.

 

I 3 tipi di bruttezza e le loro varianti

I ricercatori  sono partiti dal perimetro dell’indagine, ovvero  dalla definizione della bruttezza, che hanno  poi declinato in più versioni:

  1. la bruttezza del viso ma in un corpo gradevole;
  2. la bruttezza del corpo in un viso gradevole;
  3. la bruttezza  sia del viso e  sia del corpo.

 

Leggi anche: Come interpretare il linguaggio del corpo

 

Poi hanno incrociato queste variabili  associandole alla indole ed al carattere delle persone brutte, collocando i tre concetti di bruttezza fisica insieme all’aspetto caratteriale ed etico della bontà, dell’altruismo, della simpatia;  o dei contrari come la cattiveria, l’egoismo, per capire come gli aspetti fisici vengono percepiti dall’altro sesso anche quando si innestano sul carattere e sulla indole delle persone.

Ebbene si è arrivati così a stilare una mappa della bruttezza percepita e della bellezza percepita che spiega molto sull’importanza della cosiddetta  “ prima impressione”, la circostanza che gli americani chiamano “halo effect” e che condiziona molto il comportamento di relazione tra le persone.

Lo studio ha indagato soprattutto il comportamento delle donne di fronte a tali circostanze ed è arrivato alle seguenti conclusioni.

 

Le 5 ragioni  che regalano le donne ai brutti

  • La prima conclusione è ovvia: chi è bello in viso desta subito una prima bella impressione. Uno brutto dunque sembrerebbe fuori gioco? niente affatto  perché subentra la seconda conclusione…………..

 

(segue)

 

Leggi anche: Come fare per essere più felici, secondo lo psicologo

Tag:,
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}