• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

1.860 visite

Una posizione molto intima

Detta anche la "posizione del geometra", prevede  che la donna si allunghi sull’uomo con le gambe divaricate per facilitare la penetrazione. Una volta che il pene si trova in posizione, la donna stringe le gambe, in modo che l´allineamento del corpo di lei e di lui risulti perfetto. A questo punto la donna potrà iniziare la stimolazione sfregando il suo corpo lateralmente e orizzontalmente sul partner.

Vantaggi per la coppia: è una posizione molto intima che dà la possibilità ai partner di avere il massimo contatto e di sfregare i corpi l´uno contro l´altra.
Inoltre, le pareti vaginali strette favoriscono sensazioni intense. Questa posizione è raccomandata, soprattutto, per l’amore tantrico.

Svantaggi per la coppia: la penetrazione non riesce ad essere profonda
e l´ampiezza di movimento limitata.

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}