• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero
737 visite

Aldosterone

L’aldosterone agisce sul rene riducendo la quantità di sodio nelle urine

analisi delle urine

L’aldosterone è un ormone secreto da una parte della ghiandola surrenale chiamata “corticale surrenale”, molto importante per controllare la pressione del sangue e regolare la concentrazione di sodio e potassio.

A cosa serve

L’aldosterone agisce sul rene riducendo la quantità di sodio nelle urine; il sodio è riassorbito dalle urine prima che lasci il rene e sostituito dal potassio: il sodio apporta acqua, accrescendo il volume e la pressione del sangue.

I valori di riferimento

Per l’aldosterone, valori normali sono considerati 5-15 microgrammi nelle urine delle 24 ore. Valori superiori possono essere causati da cirrosi epatica, feocromocitoma, iperaldosteronismo primario o sindrome di Conn, ipertiroidismo, da sindrome nefrosica. Valori inferiori a quelli considerati normali possono essere causati da diabete mellito, insufficienza delle ghiandole surrenali, ipopituitarismo, surrenalectomia (l’intervento chirurgico con cui si asporta una ghiandola surrenale), tubercolosi.

Tag:
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}