• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

3.126 visite

Agrumi, come dimagrire e depurarsi con arance & Co.

Ideali per eliminare le scorie, favorire la diuresi e contrastare gli attacchi di fame

Se volete vivere a lungo,  dimagrire e depurarvi, portate in tavola gli agrumi,  arance, mandarini, pompelmi in abbondanza, vero elisir di lunga vita.

Gli agrumi possono aiutare a prevenire la sindrome metabolica, responsabile del diabete di tipo 2, per il contenuto di sostanze con capacità antiossidante. Non solo. Soprattutto d´inverno quando le temperature sono più basse e l´organismo tende ad accumulare adipe,  possono aiutare a prevenire anche l´aumento di peso. Ma sono indicate per tutto l´anno perché ricche di vitamina C.

 

Leggi anche : L’esperto: si agli agrumi anche se hai la gastrite

 

L´importanza della vitamina C
La dieta a base di agrumi garantisce il giusto apporto di vitamina C,un potente antiossidante naturale in grado di rafforzare sia il sistema immunitario sia di favorire l´utilizzo dei grassi e, quindi, di combattere il sovrappeso.
La vitamina C è un nutriente importante che deve essere assunto ogni giorno con l´alimentazione dal momento che l´organismo umano  non ha la capacità di immagazzinarlo per farne scorte. L´acido ascorbico, la vitamina C, non si trova solo negli agrumi, ma in altri tipi di frutta e verdura, come kiwi, peperoni e in alcuni ortaggi a foglia, come rucola e spinaci.
La razione minima giornaliera raccomandata dall´lnran (Istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione) è di 85 mg al giorno.

 

Leggi anche: Le 8 vitamine indispensabili per la donna

 

Le calorie degli agrumi
Arance & Co possono essere introdotte in qualunque dieta ipocalorica perché hanno davvero poche calorie. Vediamo in dettaglio, calcolando che un frutto medio è di circa 200 grammi:

arancia: 68 calorie
mandarino: 88 calorie
mandarancio: 106
pompelmo: 70 calorie
limone: 28 calorie

 

Leggi anche : Le ricette per riciclare gli scarti della frutta

 

Le diverse proprietà di succhi e frutti interi

 

Il succo. Contiene circa 450 differenti composti di nutrienti fondamentali per il benessere dell´organismo: zuccheri, sostanze acide (acido citrico e malico), vitamine, antiossidanti come ?avonoidi e antocianine, e alcuni minerali. Il magnesio, per esempio, protegge il cuore e contrasta lo stress psicofisico; il potassio migliora la circolazione e regola la pressione; il selenio protegge le membrane delle cellule dai radicali liberi.

 

Gli spicchi. Alle proprietà del succo si aggiungono quelle delle fibre.  La parte bianca della polpa, per esempio, ha un potere saziante e favorisce il transito intestinale aiutando a regolare l´assorbimento di grassi, zuccheri e proteine.

 

Sai cosa fare dopo una grande abbuffata? Scoprilo con IL TEST

Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}