• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

416 visite

Buona tavola, 6 dritte per non ingrassare in inverno

Non A? vero che col freddo al corpo servono calorie in piA?

Chi ama la buona tavola sa che più le temperature vanno giA?, più l’appetito aumenta. Sarà il freddo, saranno le giornate più corte e le notti più lunghe, ma la nostra resistenza a stare lontani dal cibo, quando la temperatura esterna si abbassa, è messa proprio a dura prova.

Come fare, allora, a sopravvivere alla stagione fredda senza mettere a rischio la linea? Ecco qualche piccolo trucco per non rischiare di aumentare di peso.

 

 

1) Comincia sempre con una zuppa
Chi inizia un pasto mangiando un una zuppa di verdure, taglia lA?apporto di calorie perchè raggiunge prima il senso di sazietà. A condizione, perA?, che scelga la versione meno calorica. Quale? Si va dalla versione più light del minestrone surgelato senza grassi aggiunti (circa 100 calorie per 100 g) alle 300 calorie della versione surgelata, con aggiunta di pane. Attenzione a leggere bene, quindi, lA?etichetta.

 

Leggi anche: Il dado da brodo nella dieta, si o no?

 

 

2) Mangia più prodotti freschi
Evitate più che potete di ricorrere ad alimenti in scatola e sostituiteli con prodotti freschi. Se riempite lo stomaco con molta frutta e verdura ci sarà meno spazio per alimenti più calorici.
Iniziate il pasto con un’insalata o un passato di verdure: non solo vi sentirete più sazi, ma farete il pieno di vitamine, minerali e fibre. Ed eviterete di “attaccarvi” al pacco dei biscotti dolci…

 

 

3) Punta sulle proteine “light”
Basta aggiungere 20-30 grammi di proteine “magre” alla dieta per diminuire l’appetito e tenere sotto controllo le calorie. Dove si trovano? In carne magra, pesce, pollame, fagioli di soia e uova.

 

Leggi anche: Cibo in scatola, istruzioni per l’uso

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}