• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

1.733 visite

Vincere la timidezza: 5 trucchi per sostenere ogni conversazione

Vincere la timidezza? Ecco 5 trucchi per sostenere ogni conversazione.

Vincere la timidezza? Ecco 5 trucchi per sostenere ogni conversazione.

Una delle situazioni che più mette in crisi le persone timide, è senz’altro ritrovarsi in un contesto di persone che magari già si conoscono tra loro. L’idea di sostenere una conversazione quasi atterrisce il timido. Eppure, la strategia per venire a capo di una situazione come questa esiste. L’ha elaborata lo specialista americano Bernardo J. Carducci, direttore dell’Istituto di ricerca sulla timidezza presso l’Indiana University Southeast. Eccone i cinque punti principali.

 

Leggi anche: Come vincere la timidezza in 5 situazioni

1) Non strafare – Non c’è alcun bisogno di sembrare a tutti i costi arguto o brillante. Anche porre una domanda apparentemente banale del tipo “Come conosce il padrone di casa?” aiuta a rompere il ghiaccio e a mostrare disponibilità alla conversazione.
2)Rispondere in modo articolato –  Di sicuro vi verrà chiesto chi siete e che cosa fate nella vita. Preparatevi allora a non rispondere in modo brusco (per esempio: “La commessa”) e a non temere di dover ammettere che il vostro lavoro non è particolarmente qualificato. Dite piuttosto qualcosa come “Lavoro in un negozio di cellulari. Non immagina per quali strani motivi la gente compra i telefonini, ogni giorno ne sento uno diverso…”. In questo modo, l’interlocutore si sentirà invitato a dire la sua e la conversazione potrà partire.

 

Sei più timido o sfrontato? Scoprilo con IL TEST

Tag:
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}