• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

2.393 visite

Nipotini e dieta alimentare: ecco le regole per i nonni

Nipotini e dieta alimentare: ecco le regole per i nonni: sono 12 e aiutano i bambini a non diventare obesi da grandi

nipotini

Quando arriva l’estate e molti genitori lasciano i figli con i nonni,  si pone l’esigenza di una dieta alimentare dei nipotini per evitare che la vicinanza con i nonni si trasformi in una marcia di avvicinamento all’besità  infantile.

I risultati di una indagine pubblicata sull’International Journal of obesity ha infatti dimostrato che quando  nipotini vengono lasciati ai nonni, le abitudini alimentari peggiorano, come dimostra la ricerca condotta in Gran Bretagna  su 12 mila bambini, dalla quale. E’ emerso che un terzo di quelli di 3 anni accudito dai nonni avevano la forte probabilità  di essere in sovrappeso.

Una storia tutta inglese, direte voi; ed invece non è così¬ perchè anche da altri studi condotti in Giappone ed in Cina è¨ emersa la tendenza al sovrappeso nei bambini lasciati in cura ai nonni.

 

Leggi anche: Obesità nei bambini: i 3 maggiori fattori di rischio

 
Perchè i nonni
La ragione della propensione all’obesità  dei bambini lasciati ai nonni risiede nel retaggio culturale di molti  nonni, specialmente i più¹ anziani,  ancorati all’idea che più i bambini sono paffuti e più¹ sono in buona salute. Probabilmente un retaggio, forse inconscio, di quando i nonni, in epoche passate, magari  durante la loro infanzia funestata dalle guerre, hanno patito la fame o hanno assistito alle conseguenze della malnutrizione infantile.
Ma quei tempi sono lontani ed oggi, nei paesi cosiddetti “ricchi” il problema è¨, se mai, l’opposto.
Piccola guida per i nonni
Mentre ci si avvicina all’estate, la stagione in cui finite le scuole molti genitori sono costretti a lasciare i figli ai nonni, torna utile se non addirittura essenziale, fornire una piccola guida alimentare per i nonni che devono badare all’alimentazione dei nipotini.

Precisa Elvira Verducci, pediatra del Dipartimento di Scienze della salute  dell’Ospedale San Paolo di Milano:” insieme ai genitori, i nonni vanno sensibilizzati sull’ importanza di una adeguata alimentazione nell’ottica di ridurre il rischio  dell”obesità  infantile. ( segue)

 

Leggi anche: Verdure ai bambini? Ecco il trucco per fargliele mangiare

direzione staibene.it

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}